Chiudi
Type at least 1 character to search
Torna su

Siamo artisti e artigiani. Siamo apprendisti e maestri. Siamo esteti e navigatori.

Siamo... Fili che si intrecciano e Mani che si cercano,
Colori che risplendono e Occhi che interrogano

Piccole Gioie, un atto di Amore

“Piccole Gioie nasce da un momento di straordinaria passione nella mia vita, amore per la mia famiglia, e per il mio lavoro. Nasce con tante componenti, primo fra tutti l’intuizione che esiste una fascia di persone con sensibilità, gusto e alla ricerca di cose belle ed emotivamente coinvolgenti… desiderano un gioiello con un significato… Una giovane ragazza che acquista un anello “Piccole Gioie”, svilupperà un gusto che forse un giorno la porterà anche a collezionare diamanti.

“Piccole Gioie” diventa così un’iniziazione al mondo della gioielleria … un’emozione preziosa.”

Marco Gerbella

La collezione Piccole Gioie nasce per un bisogno: creare un nuovo concetto di gioiello per emozionare anche un pubblico giovane, curioso e vitale e trasmettere loro la bellezza e il valore dell’artigianalità e del “fatto a mano”. I giovani cercano emozioni e Piccole Gioie vuole trasmettere loro quell’emozione.

Marco Gerbella,
il maestro dell'arte orafa

Quando ti senti veramente libero?

Forse non abbiamo nemmeno idea del significato di questa parola. Per me è salire a bordo, io alzo una vela pure verso il largo e comincio a respirare.
Non avete idea di come mi sento ad un miglio dalla costa.
In mare, su una barca a vela, mi sento sicuro, mi sento libero, mi sento bene. Il mare e i viaggi sono una mia grande passione, da sempre. Come da sempre, fin da bambino, mi piacciono i gioielli. Acqua e oro.

Ricercata attività artigianale e dedita passione con la quale crea preziose collezioni.

Riproduci video

Ricercata attività artigianale e dedita passione con la quale crea preziose collezioni.

CERAMOS

LA LEGGEREZZA E LA DUREZZA DELLA CERAMICA, ABBINATA ALLA LUCENTEZZA DEL METALLO

Ceramos™ abbina la leggerezza e la durezza della ceramica high-tech alla lucentezza del metallo, consente design estremi e può essere declinato in una grande varietà di colori, tra cui platino, oro e oro rosa.

È un materiale leggero che si adatta rapidamente alla temperatura corporea, offrendo un comfort ineguagliabile a chi lo indossa. Ceramos™ è stato utilizzato per la prima volta nel 2011 in forma iniettabile nel modello D-Star.

Riproduci video

Come nasce una collezione

Apparentemente facile, la realizzazione di un piccolo gioiello richiede mani esperte,
perizia, amore e passione.

Come il cuore che vedrete modellato in questo suggestivo filmato dove Marco Gerbella opera con tutta l’esperienza accumulata in tanti anni di professione.
Il valore aggiunto, oltre al materiale in uso, è proprio la maestria che serve a fabbricarlo. 
A 14 anni ho iniziato a studiare oreficeria e ho iniziato a lavorare a bottega da un orafo della mia città. A 23 anni mi sono trasferito a Valenza e ho lavorato come modellista della ditta De Lazzari di Casale Monferrato. Ma è solo, in seguito, nell’atelier del maestro Giuseppe Marotto, che ho affinato la mia creatività e tecnica.

Lui, orafo, fotografo, pittore e artista a tutto tondo, mi ha aiutato a vedere le forme e a comprendere l’essenza del nostro lavoro.

Mi ha insegnato il gusto per la bellezza e mi ha fatto capire l’importanza di un luogo di lavoro pulito ed elegante. 

 

Mi ha formato alla disciplina e all’importanza della bellezza in ogni forma artistica. Con lui ho consolidato e affinato il mio mestiere di orafo.

Dopo questa esperienza fondamentale ho deciso di tornare nella mia città e aprire il mio laboratorio, dove ho continuato a creare pezzi unici di alta gioielleria: oro, diamanti, gemme lavorati con sapienza per creare gioielli esclusivi e preziosi. Avevo 27 anni ed era il 1993.

In quello stesso anno comprai la mia prima barca a vela. Acqua e oro. 

Nel 2007 finalmente il passo decisivo, quello di aprire la gioielleria in centro a Ravenna. Il negozio piace. Io e il mio staff siamo entusiasti e sarà una piccola rivoluzione nel campo della gioielleria. La produzione di gioielli raffinati ed eleganti continua, il negozio aumenta la nostra visibilità e attira sempre più clienti. Si decide di osare di più.

Nel 2010 nasce la linea Piccole Gioie, una collezione di gioielli completamente diversa, giovane e innovativa, fresca e originale, che si fa interprete di un nuovo modo di intendere il gioiello in linea con l’aria di cambiamento che coinvolge anche il mondo dell’oreficeria. Braccialetti, anelli, collane, orecchini in filo d’oro, rigorosamente 18K, lavorato a forma di cuore. La semplicità della forma nasconde una profonda conoscenza del mestiere, connubio perfetto di fantasia innata e pratica acquisita in tanti anni. 

Riproduci video
Riproduci video

La boutique e il laboratorio

Entra nel cuore di Marco Gerbella Orafi

Troppo poco chiamarlo semplicemente negozio. La boutique/laboratorio di Marco Gerbella Orafi  è un vero e proprio atelier di preziosi. Dentro tutto parla di arte e di gioiello, di anni di studio e di ricerca, di bellezza e cura del particolare, di luce e calore.

Noi offriamo sorrisi, professionalità e disponibilità. Tu porta i tuoi desideri. Scoprirai che il gioiello che cercavi è già qui. E se ancora non c’è, noi siamo pronti a realizzare ogni tuo sogno e avvolgere in un filo d’oro i tuoi desideri e creare il tuo gioiello.

All’interno del quartiere San Biagio, il laboratorio orafo è nato come laboratorio atelier e oggi accoglie ancora alcuni clienti che non hanno abbandonato le vecchie abitudini. Qui nascono i disegni, avviene la lavorazione e vengono prodotti i gioielli finiti. Una bottega fatta di vecchi macchinari e utensili da lavoro che porta avanti una tradizione secolare di arte orafa. “Che per noi ha il significato di non dimenticare”

Esiste un solo modo per cogliere appieno la purezza e la preziosità delle nostre creazioni. Un modo tremendamente fisico e, per questo, estremamente passionale: entrare nel nostro mondo.

Riproduci video

Vuoi conoscere tutti i modelli disponibili?

MILESTONES

1957

Uno dei primi modelli, il Golden Horese, appare sotto il marchio RADO.

1962

DiaStar 1 è il primo orologio antigraffio di Rado.

1967

Rado inventa un modello che sia un orologio multiuso, il Planning.

1976

Viene presentato il Dia 67 Glissière, un orologio che presenta un design spigoloso ma minimalista.

1981

L'Anatom è il primo orologio Rado che mostra una forma ergonomica curva per abbracciare il polso in maniera perfettamente anatomica.

1986

L'Integral segna il primo approccio di Rado nell'uso della ceramica hi.tech ad alta tecnologia.

1990

Il Ceramica incarna in modo coerente lo stile minimalista che sarebbe poi diventato un elemento così importante del design Rado.

1993

Il Sintra diventa il primo modello Rado a utilizzare un composito a base di carburo di titanio, una forma avanzata di metallo duro, ma molto più leggero.

2001

Esenza adotta l'approccio minimalista di Rado per guardare il design a nuovi livelli. È composto da due semplici elementi: una cassa ovale e un cinturino di pelle.

2002

Il V10K è il risultato della ricerca Rado per la produzione dell'orologio antigraffio per eccellenza. Un orologio con la stessa durezza del diamante.

2009

R5.5 è la straordinaria collezione creata dal famoso designer britannico Jasper Morrison.

2011

Il True Thinline è il primo orologio in cassa monoblocco con uno spessore di soli 4,9 mm.

2011

Nasce D-Star, la versione aggiornata del leggendario DiaStar 1. Il design rispetta alla tradizione senza apparire old style.

2012

Viene utilizzata la cassa monoblocco in ceramica high-tech anche per HyperChrome, la stessa sviluppata per Thinline nel 2011.

2013

Esenza Ceramic Touch è il primo orologio in ceramica high-tech di Rado a utilizzare la tecnologia touch.

2014

Il doppio timer inserito all'interno dell'HyperChrome Ceramic Touch incarna, la passione di Rado per il design e l'innovazione tecnologica.

2015

Rado lancia la ceramica brown cioccolato che rappresenta l'ultima innovazione nella notevole gamma di colori della ceramica high-tech.

2016

Rado introduce per la prima volta una ceramica al nitruro di silicio, ancora più leggera e resistente ai graffi della ceramica high-tech.

2017

Rado fa parlare di sè con il rilancio della sua iconica collezione Ceramica Limited Edition, disegnata da Konstantin Grcic.

2018

Per la prima volta nel 2018, Rado utilizza il CeramosTM come materiale per creare la cassa monoblocco dei nuovi modelli DiaMaster Thinline Automatic.

2019

Rado reinterpreta Captain Cook, una sua icona vintage, ma in chiave moderna.